Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Buonabitacolo

Un caso di legionella nel salernitano: una donna contagiata a Buonabitacolo

Si cercano le cause del contagio: la donna non avrebbe frequentato alcun luogo dove potrebbe essere presente acqua contaminata

Un caso di legionella è stato rilevato nel Vallo di Diano, a Buonabitacolo. Si tratta di una donna ma le sue condizioni di salute, monitorate, non destano preoccupazione. Lo scrive Italia2 tv.

I dettagli

L'Asl sta verificando la presenza di ulteriori casi sul terirtorio, al momento scongiurati. Non esiste, inoltre, una correlazione con quanto accadde a gennaio 2020: morì Andrea Mele, imprenditore 60enne, colpito da legionella. Si cercano le cause del contagio: la donna non avrebbe frequentato alcun luogo dove potrebbe essere presente acqua contaminata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un caso di legionella nel salernitano: una donna contagiata a Buonabitacolo

SalernoToday è in caricamento