menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Buoni spesa a Giffoni Valle Piana: via libera alla consegna

Si terrà domani, giovedì 1 aprile, la consegna dei Buoni Spesa nel comune di Giffoni Valle Piana. Presso la palestra della scuola secondaria di primo grado “Fratelli Linguiti”, i cittadini che ne hanno diritto potranno ricevere i voucher da 75 euro a componente familiare per un massimo di 300 euro

Si terrà domani, giovedì 1 aprile, la consegna dei buoni spesa nel comune di Giffoni Valle Piana. Presso la palestra della scuola secondaria di primo grado “Fratelli Linguiti”, dalle ore 9 alle 13, i cittadini che hanno ricevuto comunicazione telefonica in seguito all’accoglimento della domanda potranno ricevere i voucher da 75 euro a componente familiare per un massimo di 300 euro.

I dettagli

I buoni spesa saranno consegnati a 103 nuclei familiari maggiormente in difficoltà a causa dell’emergenza legata al Covid-19 , non assegnatari del bonus nella prima tranche dello scorso dicembre. I voucher saranno utilizzabili entro e non oltre il prossimo 31 maggio presso le attività commerciali presenti sul territorio comunale che aderiscono all’iniziativa. Per le persone in quarantena ed impossibilitate a lasciare il proprio domicilio per motivi legati al Covid-19, i buoni spesa verranno consegnati dal personale comunale presso le rispettive abitazioni. “A Giffoni Valle Piana ancora una volta nessuno resta solo. Nelle scorse settimane abbiamo velocizzato l’iter pur di concedere nel periodo pasquale questo importante aiuto alle famiglie duramente colpite dalla pandemia legata al Covid-19 – le parole del sindaco Antonio Giuliano, condivise dall’assessore Eliana Malfeo -. Ringrazio l’Ufficio Politiche Sociali e il personale comunale per il grande lavoro svolto e garantire così un sostegno importante a chi è in difficoltà. Infine, un sentito “grazie” va all’associazione “Il Gabbiano Onlus per la disponibilità mostrata ”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento