Crisi Cstp, autobus fermi

"Fermo tecnico" per motivi di sicurezza attuato dai dipendenti del consorzio, che ieri è stato messo in liquidazione in seguito alla mancata ricapitalizzazione da parte dei soci

Immagine di repertorio

Proseguono i disagi per gli utenti del Cstp all'indomani dell'inizio della fase di liquidazione dell'azienda trasporti pubblici. Nella giornata odierna è stato messo in atto un "fermo tecnico" da parte dei dipendenti del consorzio. Un fermo tecnico che non è uno sciopero, stando a quanto si è appreso, ma un modo per mettere in evidenza che non tutti i mezzi, riferiscono i dipendenti, presentano le necessarie condizioni di sicurezza. Pochi gli autobus in circolazione oggi sul territorio. Notevoli, ovviamente, i disagi per gli utenti, sia a Salerno città sia in provincia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, Mondragone tra risse e feriti: alcuni bulgari in fuga verso il salernitano

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Siano grida al miracolo, la Madonna "appare" in chiesa: parla il sindaco

  • Paziente infetta dimessa dall'ospedale: blitz dei carabinieri a Polla

  • Svuotava le slot machine con il trucco del "pesciolino": arrestato 19enne salernitano

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

Torna su
SalernoToday è in caricamento