Crisi Cstp, autobus fermi

"Fermo tecnico" per motivi di sicurezza attuato dai dipendenti del consorzio, che ieri è stato messo in liquidazione in seguito alla mancata ricapitalizzazione da parte dei soci

Immagine di repertorio

Proseguono i disagi per gli utenti del Cstp all'indomani dell'inizio della fase di liquidazione dell'azienda trasporti pubblici. Nella giornata odierna è stato messo in atto un "fermo tecnico" da parte dei dipendenti del consorzio. Un fermo tecnico che non è uno sciopero, stando a quanto si è appreso, ma un modo per mettere in evidenza che non tutti i mezzi, riferiscono i dipendenti, presentano le necessarie condizioni di sicurezza. Pochi gli autobus in circolazione oggi sul territorio. Notevoli, ovviamente, i disagi per gli utenti, sia a Salerno città sia in provincia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento