Minaccia autista e pendolari su bus: uomo arrestato a Salerno

Molto aggressivo anche in caserma, i carabinieri hanno dovuto utilizzare spray urticante per fermarlo. E' accaduto sulla linea numero 8 di Busitalia. Protestano i sindacati

Minaccia pendolari e semina il panico su un bus di linea. Paura a Salerno questa mattina quando, intorno alle 11, la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Salerno ha ricevuto diverse telefonate di passeggeri della linea 8 Busitalia, terrorizzati da un uomo esagitato che stava minacciando tutti di morte. L'attenzione del malintenzionato era diretta particolarmente sull'autista, a cui intimava di non fare fermate solo alla stazione ferroviaria.

I dettagli

I carabinieri hanno rintracciato il bus in via Posidonia e bloccato l'uomo la cui aggressività non si è interrotta neppure in caserma, tanto da costringere i militari ad utilizzare lo spray urticante in dotazione. E' stato arrestato per minaccia, resistenza a pubblico ufficiale e per interruzione di pubblico servizio. E' stato condotto nel carcere di Fuorni a disposizione del magistrato di turno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La reazione

Immediata la nota delle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl: "Con sommo rammarico, nonostante l’impegno positivo messo in campo da parte di Busitalia Campania sul tema della sicurezza avvalendosi della vigilanza privata, le organizzazioni sindacali sono costrette a denunciare l’ennesimo atto di violenza perpetrato ai danni di un conducente durante il suo servizio. Questa mattina sulla linea 8 un viaggiatore facinoroso si è scagliato contro il conducente per futili motivi legati ad una fermata. E' bastato poco ed in breve tempo dalle minacce verbali, si è passati quasi all'aggressione fisica. All'autista va tutta la nostra solidarietà. È indispensabile, pertanto, porre la massima attenzione sul tema della sicurezza nei mezzi di trasporto pubblico locale, Poiché nel contempo cresce la preoccupazione ed il malcontento tra il personale viaggiante, si ritiene necessario un urgente intervento in merito, atto a tutelare l’incolumità di tutti gli interessati. La sicurezza non è un costo ma un’assoluta necesità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento