Cronaca

Stop al controllo del biglietto sui bus, l'ira dei sindacati contro Busitalia: "Manca personale"

Le segreteria provinciali di Fit Cisl, Ugl Fna, Faisa-Cisal scrivono anche al Prefetto e alla Regione Campania per chiedere un loro interessamento sulla problematica

Stop alle attività di controllo dei biglietti a bordo dei pullman di Busitalia. A denunciarlo le segreteria provinciali di Fit Cisl, Ugl Fna, Faisa-Cisal, in una nota inviata al Prefetto di Salerno Francesco Russo, al presidente della Iv Commissione della Regione Campania Luca Cascone, al dirigente della Giunta Uod Maria Sofia Di Grado , alla Direzione Busitalia Sita Nord Campania e al Gruppo Ferrovie dello Stato. 

Le critiche

Per le sigle sindacali  tale “scelta unilaterale da parte della società è motivata dalla stessa, esclusivamente dalla carenza di personale. Mentre, a nostro avviso da una mancanza di una buona programmazione e dal ritardo nelle assunzioni. Ovviamente, tale atteggiamento o scelta va in netto contrasto con quanto da noi denunciato in termini di sicurezza e assistenza a bordo nel rispetto delle norme anti contagio”. Non solo. Nel mirino finisce anche l'azienda BIC che “ancora una volta, dimostra uno scarso interesse nei confronti dei lavoratori e dei servizi affidati dalla Regione, mettendo a repentaglio la sicurezza a bordo degli autobus. La cosa ci lascia alquanto delusi, in quanto un'azienda appartenente al gruppo FS, invece di provvedere ad assumere, anche con contratti a termine (stagionali), come avviene in altre aziende non molto distanti dalla stessa, per consentire le ferie estive al personale, per gestire eventuali carenze per altri motivi e per ripristinare le corse tutt'oggi ancora sospese. Invece ancora una volta riduce i turni. Siamo convinti che se lo scorso sciopero, di quattro ore, ha ottenuto un'adesione altissima, il prossimo di ventiquattro ore sarà molto vicino alla totalità delle adesioni. L'azienda s'interroghi” concludono i tre sindacati di categoria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stop al controllo del biglietto sui bus, l'ira dei sindacati contro Busitalia: "Manca personale"

SalernoToday è in caricamento