menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Eboli, fermati due giovani con un coltello e un cacciavite in auto: una denuncia

Nei guai il 33enne M. C., proprietario dell'auto che è stato denunciato per "detenzione ingiustificata di arma bianca"

Squadra Mobile della Questura di Salerno, in azione, insieme ai poliziotti del Commissariato Pubblica Sicurezza di Battipaglia. Ieri, in via Madonna del Soccorso ad Eboli, sono stati controllati due giovani del posto mentre si trovavano a bordo di un’auto.

Si tratta di un 33enne ed un 22enne, già noti alle forze dell’ordine per alcuni precedenti: perquisendoli, all’interno del vano portaoggetti dell'auto, al lato conducente, i poliziotti hanno trovato e sequestrato un coltello a serramanico appuntito, con una impugnatura di 10 centimetri e lama dentata di 10,5 centimetri, e un grosso cacciavite. Il 33enne M. C., proprietario dell’auto è stato pertanto denunciato per detenzione ingiustificata di arma bianca.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento