Da Napoli a Caggiano nonostante la zona rossa: offre denaro ai carabinieri, arrestato

L'uomo ha fornito false generalità e poi, per non essere sanzionato per aver violato il divieto di spostamenti tra province, ha offerto del denaro ai carabinieri, sperando di guadagnare il loro silenzio

Ha tentato di corrompere i carabinieri, ma non gli è andata bene. E' finito nei guai un napoletano che aveva parcheggiato la sua auto a Caggiano per poi muoversi con fare sospetto. Notato e fermato dai militari, l'uomo ha fornito false generalità e poi, per non essere sanzionato per aver violato il divieto di spostamenti tra province, ha offerto del denaro ai carabinieri, sperando di guadagnare il loro silenzio.

Ma non ha avuto la meglio ed è stato arrestato e trasferito nel carcere di Potenza.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Curiosità, coppia del salernitano si ricongiunge da Maria De Filippi

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento