Orrore a Sarno, cagnolino accecato e ferito con il fuoco: caccia al responsabile

A prenderlo in cura, il canile di Cava de’ Tirreni. Drammatiche, le sue condizioni, come conferma l'animalista Teresa Salsano

Pollicino

Gli hanno deturpato occhi, naso e musetto. L'ipotesi è che qualcuno lo abbia ferito bruciandolo. Caccia al responsabile, a Sarno, dove un cagnolino, ribattezzato Pollicino per le sue minute dimensioni, è stato ritrovato in strada sfigurato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

A prenderlo in cura, il canile di Cava de’ Tirreni. Drammatiche, le sue condizioni, come conferma l'animalista Teresa Salsano: una vicenda dai tratti inquietanti. Accertamenti in corso, dunque, per risalire all'identità del responsabile dell'inqualificabile azione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

Torna su
SalernoToday è in caricamento