menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caldo record in arrivo anche nel salernitano: i consigli del Ministero della Salute

Utili, alcuni semplici consigli da seguire per evitare malori: a fornirli, il Decalogo del Ministero della Salute

Con l'ondata di caldo che a breve interesserà anche il nostro territorio, è bene tenere a mente alcuni semplici consigli da seguire per evitare malori: a fornirli, il Decalogo del Ministero della Salute:

  •  Uscire di casa nelle ore meno calde della giornata, evitando la fascia 11.00 – 18.00
  •  Indossare un abbigliamento adeguato e leggero, possibilmente in fibre naturali.
  •  Rinfrescare l’ambiente domestico e di lavoro e schermare le finestre esposte al sole utilizzando tapparelle, persiane, tende.      Attenzione all’aria condizionata, da utilizzare solo nelle giornate più rischiose, regolando la temperatura tra i 24° e i 26°.
  •  Ridurre la temperatura corporea facendo bagni e docce tiepide o coprendo la nuca con un panno umido.
  •  Ridurre il livello di attività fisica, soprattutto evitando le ore più calde.
  •  Bere con regolarità (almeno 2 litri al giorno) ed alimentarsi in maniera corretta, preferendo cibi leggeri con alto contenuto diì acqua (frutta e verdura)
  •  Adottare alcune precauzioni se si esce in macchina, come aprire gli sportelli e arieggiare l’ambiente prima della partenza.
  •  Conservare correttamente i farmaci, lasciando in frigorifero i medicinali che richiedono una temperatura di conservazione non  superiore ai 25-30°.
  •  Adottare precauzioni particolari se si è a rischio: gli Anziani dovrebbero consultare un medico per un eventuale aggiustamento della terapia, segnalando al medico un qualsiasi malessere o disturbo.
  •  Sorvegliare e prendersi cura delle persone a rischio: la regola più importante resta comunque quella di non lasciare gli anziani da soli, controllando che stiano bene e che non si espongano a rischi.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento