Da Teresa a Emmanuel, via libera del tribunale: 35enne cambia la carta d'identità

Dopo la sentenza, emessa dai giudici del tribunale di Napoli, sarà iscritto all'ufficio anafrafe del Comune come uomo

Non si chiamerà più Teresa, ma Emmanuel. Si realizza il sogno di una donna salernitana di 35 anni che, presto, avrà il suo nuovo nome iscritto nel registro dell’anagrafe del Comune.

La storia

A stabilirlo – riporta La Città – è stata la tredicesima sezione Civile del Tribunale di Napoli che, infatti, ha accolto il ricorso presentato dal legale del salernitano, l’avvocato Lina Mastia, presidente dell’associazione “Io come te”, una onlus nata a Battipaglia nel dicembre dello scorso anno e che si propone di difendere i diritti delle persone, coppie e famiglie Lgbt (acronimo di origine anglosassone che tiene insieme le parole lesbica, gay, bisessuale e transgender/ transessuale), e promuovere il rispetto delle differenze nelle scelte sessuali. Teresa aveva presentato, tramite l’avvocato Mastia, un atto di citazione presso il tribunale partenopeo, per sottolineare come, pur essendo nata donna, aveva deciso di assumere un aspetto maschile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da qui è partito un lungo iter che l’ha portata prima ad effettuare un percorso psicologico presso il Consultorio dell’Asl Salerno fino ad ottenere l’autorizzazione dal tribunale per sottoporsi ad un intervento chirurgico per l’asportazione totale dell’utero. E così, anche dal punto di vista fisico, ha assunto le sembianze di un uomo. Preso atto di questo cambiamento, il tribunale ha emesso la sentenza che permettere all’ormai ex Teresa di potersi chiamare Emmanuel.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Dramma a Montecorvino Pugliano, donna si impicca sul balcone di casa

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento