rotate-mobile
Cronaca Camerota

Cocaina nascosta nella borsa termica: arrestato 42enne a Camerota

Durante i controlli sulla strada denominata “Mingardina” S.R. ex 562 altezza Km.5, una pattuglia in borghese ha notato un’auto parcheggiata in maniera sospetta e nascosta tra gli arbusti

Un 42enne di Napoli, G.A le sue iniziali, è stato arrestato dai carabinieri a Camerota perché accusato di detenzione ai fini di spaccio per sostanze stupefacenti. Durante i controlli sulla strada denominata “Mingardina” S.R. ex 562 altezza Km.5, una pattuglia in borghese ha notato un’auto parcheggiata in maniera sospetta e nascosta tra gli arbusti. All’interno vi era l’uomo che è stato subito identificato. Visto l’atteggiamento guardingo del 42enne si è proceduto alla perquisizione veicolare e personale. 

I controlli 

Nel portafoglio sono stati trovati 700euro in taglio da 50 euro, mentre in una borsa termica, sotto i panini, una busta contenente 68 palline contenute in bustine elettrosaldate. A seguito del rinvenimento, l’uomo è stato portato in caserma per accertamenti. La sostanza è stata pesata e identificata in cocaina nel peso di 23,50 grammi. Con il supporto del personale della Compagnia di Napoli Bagnoli, la perquisizione si è estesa anche presso la sua abitazione, con esito negativo. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti e tradotto presso il carcere di Salerno “Fuorni” a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il denaro sequestrato, provento di spaccio, sarà depositato sul fondo unico di giustizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina nascosta nella borsa termica: arrestato 42enne a Camerota

SalernoToday è in caricamento