rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Camerota

Camerota, distacco di un masso: chiusa la spiaggia dei Francesi

È quanto stabilito dal sindaco Scarpitta attraverso un'ordinanza emessa in mattinata: "Atto dovuto ed imprescindibile"

Il sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, ha firmato un'ordinanza di interdizione "per ogni tipo di attività" presso la Spiaggia del Marcellino (la cosiddetta "Spiaggia dei Francesi"). Il provvedimento si è reso necessario a seguito del distacco di un masso, avvenuto nella giornata di ieri, che ha causato il ferimento di una persona. 

La decisione

L'ordinanza fa seguito a quella emessa della Capitaneria di Porto dell’ufficio circondariale marittimo di Palinuro, che vieta la sosta in barca, la navigazione e la balneazione. "Abbiamo subito informato, insieme al Comune di San Giovanni a Piro, un geologo per chiarire e verificare le cause della frana - sottolinea il sindaco Mario Salvatore Scarpitta -. Le spiagge del territorio vengono costantemente monitorate ma la natura, come sappiamo, non è sempre prevedibile, anzi. L’interdizione è un atto dovuto e imprescindibile, come sottolineato anche dalle autorità competenti. Al giovane coinvolto nell’incidente avvenuto ieri, auguriamo una pronta guarigione". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerota, distacco di un masso: chiusa la spiaggia dei Francesi

SalernoToday è in caricamento