Estorceva denaro al padre: arrestato 34enne a Camerota

A riprendere la scena le telecamere di videosorveglianza presenti in un bar. Tempestivo l'intervento dei carabinieri

Un ragazzo di 34 anni è stato arrestato, questa mattina, a Camerota con l’accusa di estorsione. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il giovane ha obbligato il padre, con la violenza,  a consegnargli, in un bar, 500 euro.

L'arresto

A riprendere la scena le telecamere di videosorveglianza presenti nel locale. Subito dopo è fuggito via, ma è stato bloccato dai militari dell’Arma che lo hanno ammanettato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento