Marina di Camerota, depositi abusivi in un lido: scattano due denunce

Nel corso della perquisizione è stato accertato che l’attività di bar presente dentro il lido era svolta abusivamente da una persona non autorizzata dal Comune

I militari della Guardia Costiera di Camerota hanno sequestrato alcune opere realizzate abusivamente all’interno di uno stabilimento balneare situato nella zona del Mingardo in violazione dei vincoli ambientali e paesaggistici. In particolare, sono stati posti i sigilli ad un deposito attrezzi e ad un’area di deposito rifiuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli

Non solo. Ma, nel corso della perquisizione, è stato accertato che l’attività di bar presente dentro il lido era svolta abusivamente da una persona non autorizzata dal Comune di Camerota, competente per la gestione del demanio marittimo. Per questo sia il titolare che l’esercente abusivo sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento