Gli graffiano la macchina, scoppia una rissa: 19enne accoltellato a Campagna

L'episodio di sangue si è verificato, venerdì notte, in via Montessori. La vittima è stata trasportata in ospedale, ma non è in pericolo di vita. Su quanto accaduto indagano i carabinieri

Momenti di tensione, venerdì scorso, in via Montessori a Campagna, dove un ragazzo di 19 anni è stato accoltellato al termine di una lite scoppiata per una bravata. 

Il fatto

L’episodio – riporta La Città – si è verificato intorno alle 22 quando il 19enne si è reso conto che quattro coetanei (tra cui un minorenne) avevano graffiato e tentato di forzare la portiera dell’automobile del padre, che lui aveva preso per uscire. Di qui la reazione, prima con parole grosse e poi con vero e proprio parapiglia, con calci, pugni e spintoni. Non solo. Durante la colluttazione, avvenuta in strada, uno dei presenti ha tirato fuori un coltello per colpire più volte il 19enne alle spalle. Per fortuna la lama ha forato il giubbino e i vestiti raggiungendo il giovane alla schiena, senza procurargli danni ai polmoni.

I soccorsi

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 che lo hanno trasportato in ospedale dov’è stato preso in cura dai medici. Le ferite riportate, fortunatamente, non sono gravi. Intanto, sono partite le indagini da parte dei carabinieri, per i quali non è stato facile ricostruire l’accaduto e soprattutto risalire all’identità dei protagonisti della rissa, che sono stati segnalati tutti alla Procura di Salerno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento