Campagna, morto il 79enne precipitato dal tetto di casa

L'uomo era ricoverato in gravi condizioni presso l'ospedale "Umberto I" di Nocera Inferiore. La salma è stata restituita alla famiglia

E’ deceduto, nella giornata di ieri, l’anziano di 79 anni di Campagna che, la scorsa settimana, è precipitato nel vuoto dal tetto dalla sua abitazione mentre puliva la canna fumaria.

Il decesso

Nel violento impatto ha riportato gravi ferite alla testa e agli organi interni. Di qui il trasferimento d’urgenza all’ospedale di Eboli e poi il ricovero in Rianimazione presso il nosocomio “Umberto I” di Nocera Inferiore dove il suo cuore ha smesso di battere. La salma è stata restituita alla famiglia. Nelle prossime ore sarà stabilita la data dei funerali.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

Torna su
SalernoToday è in caricamento