Campagna, morto il 79enne precipitato dal tetto di casa

L'uomo era ricoverato in gravi condizioni presso l'ospedale "Umberto I" di Nocera Inferiore. La salma è stata restituita alla famiglia

E’ deceduto, nella giornata di ieri, l’anziano di 79 anni di Campagna che, la scorsa settimana, è precipitato nel vuoto dal tetto dalla sua abitazione mentre puliva la canna fumaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il decesso

Nel violento impatto ha riportato gravi ferite alla testa e agli organi interni. Di qui il trasferimento d’urgenza all’ospedale di Eboli e poi il ricovero in Rianimazione presso il nosocomio “Umberto I” di Nocera Inferiore dove il suo cuore ha smesso di battere. La salma è stata restituita alla famiglia. Nelle prossime ore sarà stabilita la data dei funerali.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento