menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uomo trovato morto in casa dalla sorella a Campagna, spunta una lettera: si indaga

Il corpo senza vita di Cosimo Giallorenzo, 48 anni, è stato rinvenuto sabato scorso all'interno della sua abitazione. La salma è tuttora sotto sequestro dei carabinieri

Indagini ancora in corso a Campagna per la morte di Cosimo Giallorenzo, 48 anni, avvenuta sabato scorso all’interno della sua abitazione situata in località San Paolo Castrullo.

Il caso

A rinvenire il cadavere è stata la sorella. L’uomo era solo in casa. La sua morte, comunque, non sarebbe riconducibile a terzi. Forse è stato colto da malore. L’autopsia, infatti, ha confermato che non vi sono segni di violenza sul corpo. Fatto sta che la salma da tre giorni è sotto sequestro. E - secondo indiscrezioni - i carabinieri sarebbero in possesso anche di una lettera su cui vige il massimo silenzio.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento