rotate-mobile
Cronaca

Sterilizzazione cani randagi, al via la campagna nel territorio cilentano

I veterinari dell'Asl hanno iniziato a sterilizzare i cani randagi nel territorio della comunità montana del Bussento e del Lambro e del Mingardino. La decisione in osservanza della legge regionale numero 16 del 2011

Al via la campagna di sterilizzazione dei cani randagi nel territorio della comunità montana del Bussento e del Lambro e Mingardo, a sud di Salerno, nel cuore del Cilento. I veterinari dell'Asl, infatti, hanno iniziato a sterilizzare i cani randagi in precedenza accalappiati. In seguito alla sterilizzazione i cani verranno rimessi sul territorio o affidati alle associazioni di volontari che si occupano di animali che ne faranno richiesta. La campagna di sterilizzazione dell'Asl fa riferimento alla legge regionale 16 del 2011, che prevede la messa in atto da parte dei servizi veterinari di interventi mirati al controllo demografico dei cani randagi e dei gatti liberi mediante procedure di sterilizzazione chirurgica.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sterilizzazione cani randagi, al via la campagna nel territorio cilentano

SalernoToday è in caricamento