rotate-mobile
Cronaca

Rischio zona rossa in Campania: si riunisce l'Unità di Crisi

Il rischio è avvicinarsi rapidamente, fino a sforarla, la soglia dell’1,25 che porterebbe la Campania in zona rossa. Si ragiona anche sui posti letto disponibili, che è un altro dato molto importante

Il Coronavirus non arretra, e il dato relativo all'indice Rt non fa ben sperare. Era stato calcolato con riferimento al 26 febbraio e si attestava all’1,04, lasciando dunque prevedere alta probabilità di progressione.

La riunione

Il rischio è avvicinarsi rapidamente, fino a sforarla, la soglia dell’1,25 che porterebbe la Campania in zona rossa. Si ragiona anche sui posti letto disponibili, che è un altro dato molto importante: il report della Regione, infatti, ha già rilevato 41 persone ricoverate in più rispetto alla giornata precedente. In giornata si riunirà l’Unità di Crisi regionale per valutazioni e approfondimenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischio zona rossa in Campania: si riunisce l'Unità di Crisi

SalernoToday è in caricamento