Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Wedding, la precisazione della Regione: "No alle aggregazioni ai tavoli"

Negli esercizi di ristorazione risulta consentito accogliere commensali, anche provenienti dalla stessa cerimonia civile o religiosa

Negli esercizi di ristorazione risulta consentito accogliere commensali, anche provenienti dalla stessa cerimonia civile o religiosa, fermo restando l'obbligo di assicurare il rispetto delle misure di sicurezza e prevenzione previste per le attività di ristorazione a livello nazionale. È quanto prevede un chiarimento firmato dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca relativo ai protocolli di sicurezza anti Covid per il settore del wedding e dei ricevimenti. 

I divieti

Da Palazzo Santa Lucia, inoltre, confermano che sono vietate le aggregazioni tra commensali di diversi tavoli e ogni forma di assembramento, sia al chiuso che all'aperto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Wedding, la precisazione della Regione: "No alle aggregazioni ai tavoli"

SalernoToday è in caricamento