Cronaca

Campionati Europei di Scherma: medaglia d'oro per la salernitana Rossella Gregorio

Dopo la medaglia d'argento conquistata nell'individuale, la carabiniera ha concesso il bis sul podio, svettando però stavolta sul gradino più alto con il team azzurro

La salernitana Rossella Gregorio, 27 anni, è campionessa d’Europa con l’Italia della sciabola femminile a squadre. Ai Campionati Europei Assoluti di Tbilisi, in Georgia, dopo la medaglia d’argento conquistata nell’individuale, la carabiniera cresciuta nel Club Scherma Salerno ha concesso il bis sul podio, svettando però stavolta sul gradino più alto con il team azzurro composto, insieme a lei, dalla livornese Irene Vecchi, dalla mazarese Loreta Gulotta e dalla foggiana Martina Criscio.

Il trionfo continentale delle ragazze del ct Giovanni Sirovich è stato sancito da un’emozionate finale in cui l’Italia ha battuto la fortissima Russia, squadra campione olimpica in carica, con il punteggio di 45-44. Ed è stata proprio della Gregorio, cui spettava l’onere-onore di chiudere l’assalto, la stoccata che è valsa il titolo europeo.

Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli ha rivolto le sue congratulazioni alla campionessa: “A nome mio personale, della Civica Amministrazione e della cittadinanza tutta esprimo i più vivi rallegramenti alla salernitana Rossella Gregorio che si è laureata campionessa d’Europa nella Sciabola Femminile a Squadre. Dopo aver conquistato l’argento nella prova individuale la nostra concittadina è salita con le sue compagne sul gradino più alto del podio. Rossella Gregorio è un orgoglio per tutti noi, degna erede della grande tradizione schermistica salernitana. L’attendiamo a Salerno per  festeggiare insieme il trionfo europeo”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campionati Europei di Scherma: medaglia d'oro per la salernitana Rossella Gregorio
SalernoToday è in caricamento