Campionato Nazionale di Tiro Dinamico

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Lo scorso weekend si è tenuto, presso il poligono di tiro di Calvisano (Brescia) il National Handgun 2020 FITDS, finale del campionati italiano di tiro dinamico sportivo. In un anno certamente particolare, caratterizzato dall’emergenza sanitaria che ha ovviamente coinvolto e turbato anche il mondo dello sport, l’Accademia del Tiro Salernitana, porta a casa grandissime soddisfazioni. Gli atleti salernitani che hanno partecipato al National hanno ben figurato visto il 3° posto Master ottenuto da Silvio Perongini e il 6° posto classe A di Pietro Risi. Importantissimo,riconoscimento inoltre è stato dato alla dirigenza del poligono di tiro con sede a San Cipriano Picentino, riguardo l’impegno profuso nello sviluppo del settore giovanile federale. Al riguardo sono stati premiati anche i giovani tiratori d’interesse nazionale, Francesco Masi, Michele De Martino, Elisa Basile e ancora Silvio Perongini, tutti prodotti del vivaio, a dimostrazione che il mirato intento di promuovere la disciplina sportiva, nel corso del tempo, porta i frutti di quanto seminato. In conclusione, visti i risultati ottenuti, il poligono salernitano si afferma come elite assoluta della realtà sportiva in Campania, potendo vantare inoltre, a tutti gli effetti di annoverare tra le proprie fila, il tiratore più bravo dell’intero panorama meridionale, cioè Silvio Perongini.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento