Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Castel San Lorenzo

Orrore a Castel San Lorenzo: due cagnolini torturati, si indaga

I volontari dell'associazione "Mi fido di Te" hanno trovato un cagnolino con la coda mozzata e attorcigliata in un filo di ferro

Orrore a Castel San Lorenzo: un cane di piccola taglia è stato ritrovato con la coda mozzata e attorcigliata in un filo di ferro. A rinvenirlo, i volontari dell'associazione "Mi fido di Te", in località "Nocicchia". Il povero amico di zampa è stato sottoposto ad un intervento veterinario.

"Abbiamo avuto una segnalazione di un cucciolo di circa due anni e poi abbiamo scoperto che erano in realtà due gli animali da salvare: uno di soli tre mesi che dovrà anche lui subire un intervento- scrive uno dei volontari- Abbiamo dovuto amputare il resto della coda del cagnolino salvato per primo". Si indaga per risalire al responsabile del tremendo gesto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orrore a Castel San Lorenzo: due cagnolini torturati, si indaga
SalernoToday è in caricamento