Scoperta choc: cani e gatti avvelenati a Sant'Angelo a Fasanella

Le carcasse degli animali sono state recuperate e consegnate all'Asl. L'area è stata presa in consegna dal nucleo cinofili antiveleni per la bonifica

Terribile scoperta a Sant'Angelo a Fasanella: cani e gatti sono stati avvelenati, le carcasse degli animali sono state recuperate e consegnate all'Asl. Lo scrive infocilento.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 I dettagli

L'area è stata presa in consegna dal nucleo cinofili antiveleni per la bonifica. E' stata sporta denuncia contro ignoti. I carabinieri forestali, comandati da Franco Cinnadaio, stanno proseguendo le attività di indagine per risalire ai colpevoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento