Cani maltrattati e senza microchip, task force dei vigili a Salerno: 20 multe

Sono intervenuti a Giovi a seguito della segnalazione di un residente dove un cane corso era tenuto a catena corta, senza alcun riparo con temperatura climatica quasi sotto lo zero, senza microchip e con presenza di una massa tumorale

Linea dura dei vigili urbani di Salerno contro i proprietari di cani che non rispettano il regolamento varato dal Comune. Venti quelli finiti nel mirino del comando di via dei Carrari, che ha avviato una task force per debellare i casi di padroni che non garantiscono il benessere e la salute degli animali d’affezione. La stretta riguarda soprattutto i cani costretti a vivere in condizioni ambientali e di salute non adeguate. Le multe vanno da 150 euro a un massimo di 500 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il caso

In una recente operazione vigili, Asl e Lega del cane - riporta Il Mattino - sono intervenuti a Giovi a seguito della segnalazione di un residente. A quanto si è appreso, un cane corso era tenuto a catena corta, senza alcun riparo con temperatura climatica quasi sotto lo zero, senza microchip e con presenza di una massa tumorale. L’animale è stato sequestrato.  Altri cani risultati abbandonati sono stati salvati dalla strada dagli agenti del nucleo operativo e affidati al canile di Ostaglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Aggressione nel porto commerciale di Salerno: botte alla professoressa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento