rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Fuorni

Cuccioli di cane maltrattati e rinchiusi in uno stabile della zona industriale

Tre cuccioli sono stati trovati dai vigili urbani in precarie condizioni di salute, senza acqua e cibo e rinchiusi in un anfratto di una struttura abbandonata: forse erano utilizzati da questuanti per impietosire

Rinchiusi in un anfratto senza uscite, privi di acqua e cibo e in pessime condizioni di salute: così si presentavano tre cuccioli di cane, rinvenuti dagli agenti di polizia municipale in una struttura abbandonata della zona industriale, utilizzata solamente da qualche persona senza fissa dimora. I tre cani hanno attirato l'attenzione degli agenti con i loro guaiti. Con ogni probabilità venivano utilizzati da qualche cittadino per impietosire i passanti e chiedere quindi l'elemosina. I tre cuccioli sono stati affidati alle cure del personale della Lega per la difesa del cane. I vigili urbani non sono ancora riusciti a risalire ai responsabili di tale maltrattamento di animale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cuccioli di cane maltrattati e rinchiusi in uno stabile della zona industriale

SalernoToday è in caricamento