Emergenza gelo nei canili di Salerno e Cava: l'appello degli animalisti

Prezioso, a Cava, è stato l'aiuto giunto da una amante degli animali che ha regalato un grande telo per isolare termicamente la struttura

Canile Monti di Eboli

Disagi e rischi per i cani senza casa, ospiti a Monte di Eboli: la Lega Nazionale per la Difesa del Cane di Salerno ha lanciato un appello per aiutare gli operatori a tenere al caldo gli animali. Occorrono, infatti, coperte, cucce e soprattutto ospitalità per qualcuno di loro: la neve ha raggiunto anche il canile. Chiunque volesse dare una mano, può scrivere a info@legadelcane-sa.it  o contattare il numero 089303039.

Situazione simile anche al canile di Cava, dove pure occorrono coperte per tenere al caldo i circa 300 cagnolini, tra cui molti esposti a particolari rischi perchè malati ed anziani. Prezioso, intanto, è stato l'aiuto giunto da una amante degli animali che ha regalato un grande telo per isolare termicamente la struttura. Chiunque volesse donare coperte può contattare il canile di Cava su Facebook o la sua responsabile, Teresa Salsano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Coronavirus in Campania, De Luca scrive ai presidi: "Annullare le gite"

  • Coronavirus, capaccese torna da Piacenza e non si sente bene: esito negativo al test

Torna su
SalernoToday è in caricamento