Il sottotetto diventa una serra di cannabis: uomo nei guai a Cava

Deferito in stato di libertà D.M.A., cavese di 39 anni, con alcuni precedenti in materia di stupefacenti, poiché resosi responsabile di coltivazione di piante di cannabis, varietà indica

Il sottotetto trasformato in serra per la coltivazione di cannabis. La Polizia ha scoperto piante di varietà indica nell'abitazione di un uomo di 39 anni, a Cava de' Tirreni. E' stato deferito in stato di libertà D.M.A., cavese di anni 39, con alcuni precedenti in materia di stupefacenti.

I controlli

Gli agenti, che già da un po’ di tempo tenevano sotto osservazione l’abitazione dell’uomo in località Pregiato Vecchia, oggi alle prime luci dell'alba hanno svolto un’attività di perquisizione domiciliare, in particolare all’interno del sottotetto, di cui l’uomo aveva la disponibilità ed in cui aveva realizzato una serra artigianale. Aveva sostituito le tegole di terracotta con quelle in vetro trasparente, così da irrorare le piante con la luce solare durante il giorno, mentre per la notte aveva creato un impianto di illuminazione a luce calda. Gli agenti hanno trovato dieci piante di cannabis di altezza di oltre 1,5 metri, materiale per la coltivazione e la concimazione, un astuccio contenente alcuni semi della stessa specie di pianta, un bilancino elettronico di precisione ed alcune bustine di plastica trasparente utilizzate per riporvi le parti essiccate e sminuzzate. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria e le piante ed il materiale rinvenuto sottoposti a sequestro per la successiva distruzione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento