Cronaca

Cantiere di Porta Ovest, l'omaggio degli operai a "Santa Barbara"

All'evento ha preso parte anche il dirigente della Filca, Giuseppe Vicinanza: "Questa è un'opera fondamentale per la città di Salerno, che  contribuisce alla trasformazione urbanistica, più adeguata e funzionale che da anni interessa la città"

La Filca Cisl presente oggi presso il cantiere di Porta Ovest a Salerno, in occasione della festività di Santa Barbara, protettrice dei minatori. All'evento ha preso parte anche il dirigente della Filca Giuseppe Vicinanza: "Questa è un'opera fondamentale per la città di Salerno, che  contribuisce alla trasformazione urbanistica, più adeguata e funzionale che da anni interessa la città. Un plauso va fatto soprattutto ai lavoratori ed al Consorzio Arechi per la professionalità, per l'impegno e la tenacia che ogni giorno mettono in campo per completare e dare l'opera alla città".
 

L'altro commento 

Della stessa opinione anche Massimo Sannino, responsabile della Filca Cisl Campania: "Salerno è una città straordinaria che ha bisogno del completamento di questa opera che porterà benefici alla viabilità ed al trasporto merci in generale con accessi più rapidi dal Porto commerciale alla rete Autostradale. Una città quella di Salerno che dovrà essere sempre più moderna, dovrà guardare al futuro, offrire opportunità di lavoro, consentire alle nuove generazioni la possibilità di sentirsi realizzati nel proprio territorio ed essere attrattiva per gli investitori. Tutto ciò sarà possibile solo se si continuerà con determinazione all'azione  di ammodernamento del territorio favorendo la realizzazione di tutte quelle infrastrutture necessarie a favorire lo sviluppo della città e della provincia di Salerno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantiere di Porta Ovest, l'omaggio degli operai a "Santa Barbara"
SalernoToday è in caricamento