Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Caos sulla tratta Caserta-Salerno, fermato un treno: l'ira dei passeggeri

Il locomotore, che collega i due capoluoghi campani, è stato costretto a fermarsi nella stazione di Sarno a causa delle ressa creatasi a bordo delle due carrozze. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine

Momenti di tensione sul treno regionale che collega Caserta con Salerno. Si tratta di un locomotore, composto da sole due carrozze, su cui, questa mattina, sono salite centinaia di persone dirette nel secondo capoluogo campano. Davvero troppi i passeggeri a bordo e soprattutto troppo poco lo spazio a loro riservato da Trenitalia. Il caos – ci segnala un nostro lettore – è scoppiato all’arrivo nella stazione di Sarno, dove si sarebbe creata una vera e propria ressa a bordo delle carrozze.

Per questo il treno è stato bloccato e sul posto sono intervenute le forze dell’ordine. Inevitabile l’ira dei passeggeri che si domandano: “E’ possibile avere nel 2016, soprattutto durante la stagione estiva, un treno con sole due carrozze sulla tratta Caserta-Salerno? Che figure facciamo anche con i turisti? E’ una vergogna”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos sulla tratta Caserta-Salerno, fermato un treno: l'ira dei passeggeri

SalernoToday è in caricamento