menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capaccio, riciclavano mezzi rubati in un capannone: arrestati tre salernitani

Gli arresti sono scattati a Capaccio, dove sono stati ritrovati un camion, un carrellone ed un escavatore rubati il 12 febbraio scorso all’ interno di un cantiere di Montella

Tre persone, originarie di Mercato San Severino e Capacciosono state arrestate dai carabinieri di Montella (Avellino), che hanno sgominato una banda specializzata in furti di mezzi pesanti e macchine operatrici. Gli arresti sono scattati a Capaccio, dove sono stati ritrovati un camion, un carrellone ed un escavatore rubati il 12 febbraio scorso all’ interno di un cantiere di Montella.

I mezzi, custoditi all'interno di un capannone di Capaccio, erano già stati riverniciati e riposizionati per essere venduti. I militari hanno trovato anche pezzi di automezzi da cantiere rubati nei mesi scorsi in provincia di Potenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento