menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ayoub

Ayoub

Capaccio, il papà riceve un sms: Ayoub si troverebbe a Bruxelles

L’uomo ha immediatamente allertato i carabinieri che hanno verificato l’ultima cella agganciata dal cellulare, che però risulta attivo in territorio svizzero.

Potrebbero essere ad una svolta le indagini sulla scomparsa di Ayoub, il ragazzo marocchino di 14 anni scomparso, il 26 marzo scorso, a Capaccio Paestum.

Il retroscena

Questa mattina - riporta Stiletv - da un numero ignoto il papà ha ricevuto sul proprio cellulare tre messaggi vocali ed una foto, riconoscendo la voce del figlio, il quale avrebbe detto di trovarsi a Bruxelles, in Belgio, in compagnia di alcuni amici extracomunitari della Licinella, che lo avrebbero portato con sé all’estero. L’uomo ha immediatamente allertato i carabinieri che hanno verificato l’ultima cella agganciata dal cellulare, che però risulta attivo in territorio svizzero.

La scomparsa

Il giovane frequenta l'istituto alberghiero situato in località Gromola a Capaccio. Lunedì 26 marzo, come ogni giorno, è uscito di casa per prendere l'autobus comunale che lo porta a scuola, ma in classe non si è presentato. La notizia della sua scomparsa è stata pubblicata anche sul sito del programma di Rai 3 “Chi l’ha visto?”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento