Incidente sul lavoro: cadono calcinacci a Capaccio, ingegnere ferita

La direzione del Parco Archeologico l'aveva incaricata di svolgere alcuni rilievi all'interno dell'ex stabilimento Cirio

Incidente sul lavoro, stamattina a Capaccio. Alcuni calcinacci si sono staccati dal soffitto dell'ex stabilimento Cirio ed è rimasta ferita una donna, ingegnere, componente dello staff che la direzione del Parco Archeologico aveva inviato all'interno della struttura per effettuare rilievi.

I soccorsi

La donna è stata colpita alla testa. Sul posto sono giunte le ambulanze della Croce Bianca di Licinella e l’ambulanza medicalizzata della Croce Rossa. La persona ferita è stata trasportata al "Ruggi" di Salerno. Indossava il caschetto protettivo, che le ha salvato la vita. Della vicenda è stato subito informato il direttore del parco pestano, Gabriel Zuchtriegel.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • Caso sospetto di Coronavirus a Ravello, isolato autista: chiuso il pronto soccorso

  • Coronavirus, capaccese torna da Piacenza e non si sente bene: esito negativo al test

Torna su
SalernoToday è in caricamento