Cronaca

Diserbante spruzzato sui gigli di mare: coppia resta intossicata

Accade su di una spiaggia di Capaccio, dove una coppia è stata colta da un malore per via dei fumi causati da un diserbante

Gettano del diserbante sui gigli di mare e una coppia di bagnanti resta intossicata. Accade su di una spiaggia di Capaccio, dove una coppia è stata colta da un malore per via dei fumi causati da un diserbante. A spruzzare il diserbante per distruggere dei gigli di mare, sarebbero stati due uomini che, attrezzati con pompe a spalla, si sono recati sul posto all’alba. A sorprenderli è stata una guardia notturna del lido, che ha allertato i carabinieri. I due si sono dileguati, ma le pompe sono state trovate in spiaggia, abbandonate durante la fuga. I due bagnanti sono stati trasportati presso l’ospedale di Roccadaspide a causa di un’intossicazione. Oltre ai carabinieri, è intervenuta anche l'Asl e la polizia municipale. Il tratto di spiaggia libera interessato è stato sottoposto a sequestro dal Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Salerno e l’area è stata interdetta alla sosta e al transito per diversi giorni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diserbante spruzzato sui gigli di mare: coppia resta intossicata

SalernoToday è in caricamento