Gestione illecita di reflui zootecnici: denunciato un allevatore di Capaccio

Nel mirino è finito un allevamento bufalino situato in località Cannito. A svolgere la perquisizione sono stati i vigili urbani insieme all'Ufficio Ambiente del Comune e al Nucleo di Vigilanza Ambientale Volontaria delle Guardie Giurate del Wwf

L'allevamento

Il titolare di un allevamento bufalino, presente nel territorio di Capaccio Paestum, è stato deferito in stato di liberà con l’accusa di illecita gestione dei rifiuti (reflui zootecnici) in fase di deposito, stoccaggio e smaltimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il blitz

Nel corso della settimana appena trascorsa, l'Ufficio Ambiente del Comune, in collaborazione con la Polizia Municipale, ha prima attivato una serie di appostamenti per individuare fenomeni di smaltimento illecito di rifiuti, e, successivamente, ha messo in campo dei controlli specifici. A conclusione dell’operazione i vigili urbani, insieme con l'Ufficio Ambiente, l'Ufficio Tecnico e il supporto del Nucleo di Vigilanza Ambientale Volontaria delle Guardie Giurate del Wwf di Salerno hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Salerno il titolare di un allevamento bufalino, in località Cannito. A quest’ultimo è stata contestata l'illecita gestione dei rifiuti (reflui zootecnici) in fase di deposito, stoccaggio e smaltimento. Durante l’ispezione, inoltre, è stato richiesto l'intervento del personale Veterinario dell'Asl per verificare il rispetto del benessere animale e del rispetto delle condizioni igienico sanitarie. “Le attività proseguiranno - commenta l’assessore con delega alla Sicurezza Urbana e alla Polizia Municipale Piero Cavallo - al fine di individuare e denunciare i fenomeni di inquinamento ambientale nel territorio comunale. Massima attenzione, dunque, per contrastare questi fenomeni e i controlli si estenderanno anche ad altre attività per verificare il rispetto di tutte le normative in materia ambientale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Dramma a Montecorvino Pugliano, donna si impicca sul balcone di casa

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento