menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inseguimento a Capaccio, due marocchini rubano gasolio agricolo e fuggono

A finire in manette un 52 enne che, una volta catturato, non ha saputo giustificare la provenienza del gasolio. Il suo complice è riuscito a fuggire

Paura la notte scorsa a Capaccio. Al termine di un inseguimento i carabinieri hanno denunciato E.A.H., marocchino di 52 anni, per il reato di ricettazione. I militari hanno individuato lo straniero in località "Fonte" mentre era a bordo della sua autovettura insieme ad un complice. I due, appena hanno visto i carabinieri, hanno tentato di dileguarsi per eludere il controllo. Ma la loro corsa è terminata poco dopo, quando si sono accorti di essere circondati e hanno tentato di fermare il veicolo per scappare a piedi. 

Di qui è nato un vero e proprio inseguimento. Ma i militari li hanno rincorsi e dopo un breve inseguimento hanno acciuffato il 52 enne. L'altro complice, invece, è riuscito a fuggire.  Nel portabagagli dell’automobile c’erano otto taniche con 300 litri di gasolio agricolo di cui l’uomo non ha saputo giustificare la provenienza e che sono stati sottoposti a sequestro insieme a 830 euro in contanti.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento