Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Capaccio

Sorprendono i ladri in casa: vigilessa e fratello pestati a sprangate

Il drammatico episodio è andato avvenuto in un appartamento situato in località Ponte Barizzo tra i comuni di Capaccio e Eboli. Su quanto accaduto indagano i carabinieri, che sono sulle tracce dei malviventi

Momenti di tensione, ieri sera,  in località Ponte Barizzo, tra i comuni di Capaccio e Eboli, dove il proprietario di un appartamento e la sorella, tenente della polizia municipale presso il comando di Capaccio, sono stati aggrediti con violenza da tre malviventi, che si erano introdotti nell'abitazione per compiere un furto. Ad accorgersi della loro presenza è stata una cugina che risiede nell’appartamento accanto, la quale ha subito allertato i due parenti che, una volta giunti sul posto, hanno sorpreso i ladri davanti al portone mentre provavano a fuggire.  E così nel tentativo di bloccarne uno sono stati subito aggrediti dagli altri tre (uno era nascosto in un’automobile per fare da palo) armati di un piede di porco, una spranga di ferro e di un lungo cacciavite. Ne è nata una vera e propria colluttazione terminata con la fuga dei tre ladri in una delle strade adiacenti. 

Sul posto sono giunti i carabinieri, che hanno avviato subito le indagini. Fratello e sorella sono stati trasportati in ospedale per le ferite riportate in varie parti del corpo. Le loro condizioni di salute, comunque, non sono gravi. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorprendono i ladri in casa: vigilessa e fratello pestati a sprangate
SalernoToday è in caricamento