rotate-mobile
Cronaca Capaccio

Capaccio, 47enne muore annegato davanti alla moglie

La tragedia si è consumata nel pomeriggio in località Licinella. Inutili i tentativi dei bagnini di rianimarlo. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e i carabinieri

Dramma, nel pomeriggio di oggi, in località Licinella a Capaccio Paestum, dove un 46enne di Ottaviano, Giuseppe De Vivo, è annegato nello specchio acqueo antistante il camping “La Giara”.

I soccorsi

L’uomo, in vacanza nella città dei Templi, è stato stroncato da un malore (molto probabilmente un infarto) mentre era in acqua. A soccorrerlo sono stati i bagnini di uno stabilimento balneare. Sul posto sono giunte le ambulanze del 118 che hanno cercato di rianimarlo. Ma, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. Sotto choc e distrutta dal dolore la moglie che è stata trasportata in ospedale per accertamenti. Nelle prossime ore verrà svolto l’esame esterno sul cadavere su disposizione della Procura di Salerno. Su quanto accaduto indagano i carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capaccio, 47enne muore annegato davanti alla moglie

SalernoToday è in caricamento