Cronaca

Capaccio Paestum, al via i parcheggi a pagamento: le informazioni

Le tariffe orarie sono di 0,50€ per ogni ora o frazione nei giorni feriali e di 1,00€ nei giorni festivi nei mesi di luglio e settembre. Per tutto il mese di agosto, invece, la tariffa oraria è di 1,00€

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Parte domani (27 luglio) il nuovo piano parcheggi a pagamento a Capaccio Paestum. La sosta a pagamento, in vigore fino al 30 settembre, interesserà il litorale marittimo. Gli automobilisti pagheranno tramite parcometro o gratta e sosta. Nuovi parcheggi a disposizione anche a Paestum, Torre di Mare e Licinella.

Le tariffe orarie sono di 0,50€ per ogni ora o frazione nei giorni feriali e di 1,00€ nei giorni festivi nei mesi di luglio e settembre. Per tutto il mese di agosto, invece, la tariffa oraria è di 1,00€.

Nei giorni feriali, nei mesi di luglio e settembre, sarà possibile sostare  per l’intera giornata pagando 3,00€. Nel mese di agosto, invece,
 la tariffa per l’intera giornata è di 6,00€.

I parcheggi a pagamento sono istituiti nelle seguenti zone:

– sul lato destro di via Poseidonia, a ridosso della pista ciclabile;
– a partire dal civico 41 fino all’intersezione con via Colonnello Barresi;
– a partire dall’intersezione con via Colonnello Barresi  fino all’intersezione con via dei Glicini;
– a partire dall’intersezione con via dei Glicini fino a via Giovanni Paolo II;
– a partire dal civico 83 fino all’intersezione con via Pagliaio della Madonna;
– a partire dall’intersezione con via Pagliaio della Madonna fino all’Hotel Le Palme e da qui fino all’altezza di via delle Mimose;
– all’altezza dell’Hotel Minerva fino all’intersezione con via Callimaco e da qui in avanti fino all’hotel Parco dei Principi
– area parcheggio su via Magna Graecia – lato destro da via Tavernelle alla Ztl.

Inoltre, parcheggi a pagamento istituiti anche in località Laura, lungo via Poseidonia:

– parcheggio S1, altezza intersezione via Maggellano-via Gaboto;
– parcheggio S2, altezza intersezione via Colonnello Barresi;
– parcheggio S3, altezza intersezione via Dei Glicini;
– parcheggio S4, altezza intersezione via Pagliaio della Madonna;
– parcheggio S5, altezza intersezione via Pagliaio della Madonna.

A Torre di Mare:
– area parcheggio retrostante la villa comunale Sant’Anna, con accesso da via Nettuno;
– area di parcheggio restrostante attività commerciali di via Nettuno, all’altezza de La Capannina;
– area di parcheggio adiacente via Urano, lato sinistro direttrice di marcia verso il mare.

A Licinella:
– parcheggio adiacente via Afrodite, lato sinistro direttrice di marcia verso il mare.

A Paestum:
– Nelle aree parcheggio P2 e P3 (ex stazione ed ex Cirio).

In tutte le aree parcheggio suindicate sarà riservata una quota del 10% dei posti totali ai residenti i quali hanno la possibilità di sottoscrivere un abbonamento mensile presso  il Comando di Polizia Locale.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capaccio Paestum, al via i parcheggi a pagamento: le informazioni

SalernoToday è in caricamento