Imbarcazione alla deriva per il mare mosso, salvata da elicottero e motovedetta

Questa mattina, intorno alle 11,30, un elicottero dei Vigili del Fuoco è intervenuto nella zona di mare di Capaccio, a 24 miglia dalla costa per soccorrere un'imbarcazione di 4 metri in avaria, a causa del mare agitato e del forte vento

Foto d'archivio

Questa mattina, intorno alle 11,30, un elicottero dei Vigili del Fuoco di Salerno è intervenuto nella zona di mare di Capaccio Paestum, a 24 miglia dalla costa per soccorrere un'imbarcazione di 4 metri in avaria, a causa del mare agitato e del forte vento. L’intervento è stato effettuato con l’elicottero Drago 69 dei VVF, con elisoccorritori e sommozzatori dei comando di Napoli, in supporto ai colleghi di Salerno. L'allarme era stato lanciato dalla Capitaneria del porto di Agropoli, che aveva mandato in mare una motovedetta. L'imbarcazione è stata riportata a riva, non avendo motore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma al Ruggi, ragazza partorisce la figlia e poi muore di tumore

  • Caso sospetto di Coronavirus a Salerno: oggi l'esito dei test, l'ira del web per "l'imprudenza"

  • Lutto a Castellabate, muore il maresciallo dei vigili Vincenzo Cilento

  • Coronavirus, due ragazze cilentane in quarantena

  • Coronavirus, primo caso sospetto a Salerno: paziente trasferito al Cotugno

  • Costiera a lutto, è morto prematuramente il maresciallo Perrelli

Torna su
SalernoToday è in caricamento