Cronaca

Si avvicina ad una ragazza e cerca di palpeggiarla: extracomunitario in fuga

L'increscioso episodio si è verificato in via Molino di Mare a Capaccio Paestum. La vittima è una ragazza della zona che fino a pochi giorni fa era candidata alla carica di consigliere comunale in una delle liste a sostegno del neo sindaco Franco Palumbo

Stava passeggiando tranquillamente in via Molino di Mare, a Capaccio Paestum, quando, improvvisamente, un extracomunitario l’ha prima avvicinata e poi ha tentato di palpeggiarla. La vittima di questo increscioso episodio, verificatosi ieri mattina in località Santa Venere, è una ragazza residente nella Città dei Templi e fino a pochi giorni fa candidata alla carica di consigliere comunale in una delle liste a sostegno del neo sindaco Franco Palumbo.

Fortunatamente la giovane, M.C le sue iniziali, è riuscita a sottrarsi alla violenza sessuale e a fuggire andandosi a rifugiare in un circolo ricreativo, da dove ha telefonato proprio al primo cittadino, il quale, a sua volta, ha allertato subito i carabinieri. Le indagini per risalire alla sua identità sono in corso.

L'intervento del sindaco Palumbo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si avvicina ad una ragazza e cerca di palpeggiarla: extracomunitario in fuga

SalernoToday è in caricamento