Cronaca

Allarme pesticidi a Capaccio: 3 persone, tra cui una bimba, finiscono in ospedale

Paura, ieri sera, in via della Gueglia (località Gromola). Immediato l'intervento delle ambulanze del 118, delle forze dell'ordine e dei funzionari dell'Arpac

Allarme pesticidi a Capaccio Paestum. Ieri sera, in via della Gueglia (località Gromola), tre persone, tra cui una bambina, sono state trasportate in ospedale perché accusavano un forte bruciore agli occhi e alla gola.

I soccorsi

A scaturire il fenomeno è stata, con molta probabilità, la presenza di pesticidi e diserbanti. Sul posto sono giunte tre ambulanze della Croce Rossa e dell’Asi,  i carabinieri, i vigili urbani, i vigili del fuoco e i funzionari dell’Arpac, che hanno provveduto ai rilievi che permetteranno di capire che tipo di sostanze vi erano nell’aria.

Il commento del sindaco

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme pesticidi a Capaccio: 3 persone, tra cui una bimba, finiscono in ospedale

SalernoToday è in caricamento