Rissa tra stranieri ubriachi a Capaccio Paestum: cinque arresti

Nel corso del litigio sono spuntate anche spranghe e bottiglie di vetro rotte. Quattro gli stranieri feriti trasportati in ospedale. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e i carabinieri

Tensione, la scorsa notte, a Capaccio Paestum, dov’è andata in scena una violenta rissa tra cinque cittadini ubriachi di extracomunitari di nazionalità marocchina in località Laura

I soccorsi

Al termine di un litigio furibondo, scoppiato per motivi in corso di accertamento e durante il quale sono spuntate anche spranghe e bottiglie di vetro rotte, sono rimasti feriti in quattro (tre gravi e uno lieve). Sul posto sono giunte le ambulanze della Croce Rossa e del Vopi che li hanno trasportati agli ospedali di Eboli e Battipaglia e presso il Psaut di Capaccio Scalo. Le indagini sono affidati ai carabinieri della locale Stazione. Gli extracomunitari arrestati sono accusati di rissa e lesioni personali aggravate. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • Curiosità, coppia del salernitano si ricongiunge da Maria De Filippi

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento