Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Capaccio, piazza intitolata a Mario Giordano, nonno della cantante Giorgia

L'uomo, durante il periodo nazi-fascista, salvò a Roma numerosi cittadini capaccesi presi di mira dai tedeschi

Giorgia

Una piazza intitolata all’eroe Mario Giordano, nonno della famosa cantautrice Giorgia. Lo slargo è quello antistante la Chiesa della Madonna del Granato, a Capaccio capoluogo, porterà il nome di un figlio di questa terra che durante il periodo nazi-fascista salvò a Roma numerosi cittadini capaccesi presi di mira dai tedeschi.

La delibera

L’Amministrazione comunale ha voluto rendere omaggio a Giordano, nato a Capaccio Paestum il 7 settembre 1913 e deceduto a Roma il 3 giugno 1988 dove ha svolto le funzioni di Maresciallo di Pubblica Sicurezza presso la Questura della Capitale, per “ricordare le nobili gesta a favore specie della comunità capaccese, dove è nato ed ha vissuto fino all’età di 23 anni”.Il suo amore per la terra natia non è mai venuto meno, tant’è vero che con la famiglia spesso trascorreva lunghi periodi nella casa paterna di Capaccio, mantenendo vive le proprie radici ed i rapporti affettivi con la comunità capaccese. A lui devono la vita decine e decine di capaccesi salvati dalle operazioni di rastrellamento da parte dei tedeschi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capaccio, piazza intitolata a Mario Giordano, nonno della cantante Giorgia

SalernoToday è in caricamento