menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippa turista e investe finanziere a Capaccio: straniero condannato

Ad emettere la sentenza, col rito abbreviato, è stato il gup Indinnimeo del tribunale di Salerno. I fatti risalgono al mese di giugno 2018 e si verificarono in via Colombo

Dovrà scontare cinque anni e quattro mesi di carcere il romeno che, insieme ad un complice, il 5 giugno del 2018, dopo aver scippato la catenina ad una turista, investì un finanziere in pensione, che cercò di difendere la donna,  in via Colombo a Capaccio Paestum. Ieri, presso il tribunale di Salerno, si è celebrato il rito abbreviato per lo straniero accusato di rapina e tentato omicidio. Ad emettere la sentenza il gup Piero Indinnimeo.

Il fatto

Quel giorno i due malviventi, a bordo di un’automobile, si avvicinarono ad una turista, proveniente dal Nord Italia, per scipparle la catenina che aveva al collo. La donna cercò di opporre resistenza, ma uno dei ladri scese dall’auto per strattonarla con violenza fino a farla cadere a terra. In suo soccorso giunse il finanziere in pensione che, però, fu investito dal complice che era rimasto nella vettura. Di qui le indagini dei carabinieri che, grazie alle immagini registrate dalle telecamere presenti nella zona, sono riusciti a risalire all’identità della persona che era alla guida dell’auto che travolse l’ex militare. L’altro malvivente, invece, si diete alla fuga dileguandosi nella pineta.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento