Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Capaccio

Reati ambientali e truffa: pregiudicato di Capaccio finisce in carcere

Ad emettere l’ordinanza di custodia cautelare è stato il tribunale di Vallo della Lucania. L'uomo è stato condotto dietro alle sbarre dai carabinieri di Agropoli

Un pregiudicato di 50 anni, residente a Capaccio Paestum, è stata ammanettato dai carabinieri di Agropoli. E’ accusato di truffa e reati ambientali.

L'arresto

Ad emettere l’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stato il tribunale di Vallo della Lucania. L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato rinchiuso nella casa circondariale di Salerno dove sconterà un anno e 1 mese di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reati ambientali e truffa: pregiudicato di Capaccio finisce in carcere
SalernoToday è in caricamento