Maltratta la compagna davanti alla figlia: denunciato 35enne a Capaccio

Nelle ultime ore è stato richiesto al Tribunale di disporre il divieto di avvicinamento alla persona offesa secondo quanto disposto dalla legge sul “Codice Rosso”. L’uomo non potrà avvicinarsi alla compagna, al suo luogo di lavoro e ai suoi parenti

Un 35enne di Capaccio Paestum, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato dalla sua compagna per maltrattamenti. A seguito dei racconti fatti dalla donna ai carabinieri, l’uomo l’avrebbe picchiata per mesi anche in presenza della loro figlia.

Il divieto di avvicinamento

Un vero e proprio incubo che è terminato con la decisione della vittima di rivolgersi al 112. Nelle ultime ore è stato richiesto al Tribunale di Salerno di disporre il divieto di avvicinamento alla persona offesa secondo quanto disposto dalla legge sul “Codice Rosso”. L’uomo non potrà avvicinarsi alla compagna, al suo luogo di lavoro e ai suoi parenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Covid-19: muoiono altri 4 positivi, 11 decessi in 24 ore nel salernitano. Altri casi in 10 comuni

Torna su
SalernoToday è in caricamento