Capi griffati contraffatti: il blitz della Finanza a Nocera, una denuncia

Un uomo di nazionalità italiana era in possesso di svariati capi contraffatti di vari marchi famosi del settore dell’abbigliamento (Gucci, Adidas, Nike, Converse, Moncler, Calvin Klein)

Prosegue senza sosta, la lotta alla contraffazione nel nostro territorio: la Guardia di Finanza di Nocera Inferiore ha controllato un uomo di nazionalità italiana in possesso di svariati capi contraffatti di vari marchi famosi del settore dell’abbigliamento (Gucci, Adidas, Nike, Converse, Moncler, Calvin Klein), posti in vendita in internet sui “social network”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La denuncia

Il responsabile è stato denunciato alla Procura della Repubblica per commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione. I controlli delle Fiamme Gialle continuano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

  • Dramma a Montecorvino Pugliano, donna si impicca sul balcone di casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento