Busitalia, il capolinea si sposta da via Ligea a via Vinciprova

Lo spostamento di tutti i mezzi in via Vinciprova prevede l’acquisizione di un’ulteriore fetta dell’attuale parcheggio in dotazione di Busitalia Campania e Sita Sud

Verrà trasferito dal primo novembre il capolinea di Busitalia Campania, da Via Ligea a via Vinciprova. Si tratta di una decisione che maturerà pochi giorni prima il via ufficiale di Luci d’Artista, come scrive Il Mattino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo spostamento di tutti i mezzi in via Vinciprova prevede l’acquisizione di un’ulteriore fetta dell’attuale parcheggio in dotazione di Busitalia Campania e Sita Sud (ma gestito da Salerno Mobilità nella restante parte), nonché un pezzo della zona del mercatino etnico, oramai quasi in disuso. Questo perché i bus in più che saranno spostati da via Ligea a Vinciprova sono sette.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno, presentato il nuovo "Ruggi". De Luca: "Un altro miracolo"

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Blitz antidroga a Scafati: 23 persone in carcere, 13 ai domiciliari

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento