rotate-mobile
Cronaca

Frodi, i carabinieri sequestrano bottiglie di limoncello e uova anche a Salerno

Ci sono anche aziende della provincia di Salerno tra le trenta ispezionate dai carabinieri per la Tutela Agroalimentare in molte regioni italiane

Ci sono anche aziende della provincia di Salerno tra le trenta ispezionate dai carabinieri per la Tutela Agroalimentare in molte regioni italiane. Un’operazione che ha portato al sequestro di 5 quintali di finto limoncello, di oltre 12 mila uova prive di rintracciabilità, di 3 quintali di falso latte di bufala e di 6 quintali di ortofrutta.

Il blitz

Le operazioni, in particolare, sono state svolte nelle province di Campobasso, Avellino, Napoli, Salerno, Brindisi, Catania e Reggio Calabria. Mentre in Piemonte e Val d’Aosta i militari dell’Arma hanno contestato varie anomalie amministrative nell’ambito dell’etichettatura e della rintracciabilità. Nel corso delle ispezioni sono state elevate sanzioni per un totale di oltre 36 mila euro e denunciate due persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frodi, i carabinieri sequestrano bottiglie di limoncello e uova anche a Salerno

SalernoToday è in caricamento